20 posti meravigliosi per viaggiare all’estero in autunno

Viaggiare in Europa in autunno spesso significa meno folla, file più brevi, clima idilliaco e offerte migliori, insieme a spettacolari esposizioni di foglie autunnali. Molti pensano che sia davvero il periodo migliore dell’anno per andare in giro. Se stai pensando di andare all’estero, questi poati sono tra i migliori da esplorare in autunno.

Perthshire, Scozia

Il Perthshire, spesso chiamato Paese dei Grandi Alberi, è uno dei luoghi più gloriosi di tutta Europa per i colori autunnali, in un paese noto per la sua bellezza naturale mozzafiato. Qui, laghi e fiumi riflettono la gamma di oro e rame delle colline ricoperte di alberi, rendendolo ideale per esplorare e scattare foto impressionanti. Troverai alcuni dei luoghi più belli vicino a Loch Tummel, al passo di Killiecrankie e a Knock Hill. Fai la ripida ma breve passeggiata fino a Knock Hill attraverso boschi e punti panoramici, tra cui viste mozzafiato dalla vetta delle Highlands a nord.

Cumbria, Inghilterra

Il Lake District inglese è pieno di un’incredibile bellezza paesaggistica, con la luce autunnale che lo rende ancora più spettacolare. È anche una regione favolosa per una passeggiata stimolante con molti laghi circondati da colline ricoperte di oro e rubini. La Cumbria è un luogo ideale da visitare per i colori autunnali con le sue splendide aree boschive come il Grizedale Forest Park che ospita pini verdi e faggi ramati che incorniciano viste sulle montagne. Avrai anche voglia di tuffarti in uno dei suoi pub come il Kirkstone Pass Inn per un bicchiere di birra o sidro locale.

Bruges, Belgio

La città medievale di Bruges diventa una delle città più belle d’Europa in autunno con viti cremisi e dorate che ricoprono edifici storici con ricche sfumature autunnali. I colori riflessi nei canali creano una scena particolarmente romantica per foto perfette. Assicurati di visitare alcuni dei mercati all’aperto della città che sono generalmente aperti fino a novembre. È anche un momento perfetto per sorseggiare la loro famosa bevanda al cioccolato. Prova una tazza al De Proeverie, noto per la migliore cioccolata calda di tutta Bruges.

Baviera, Germania

Nella Germania meridionale, troverai alcuni dei paesaggi più spettacolari d’Europa con infinite foreste alpine che spiccano colorate contro montagne spolverate di neve. Questa è la stagione dei festival del vino e della birra, perfetta per attività all’aperto come escursioni nelle Alpi, passeggiate romantiche in carrozza e degustazione di vini locali. Ci sono anche circa 25 castelli e palazzi storici da scoprire, come il castello di Neuschwanstein, il castello di Linderhof, il castello di Norimberga e il castello di Burghausen.

Dubrovnik, Croazia

Una bellissima città croata lungo la costa adriatica, Dubrovnik è il luogo ideale per una vacanza conveniente con prezzi inferiori rispetto a molte altre città costiere europee, in particolare in autunno. In questo periodo dell’anno, il clima è ancora caldo, ma le grandi folle estive si sono disperse. Goditi le magnifiche spiagge senza urtare i gomiti con altri turisti e avventurati fuori città per eccezionali escursioni in montagna circondati da paesaggi mozzafiato e spruzzi di colori autunnali.

Wicklow, Irlanda

Le montagne di Wicklow in Irlanda sono stupende tutto l’anno, ma in autunno non solo troverai spesso cieli azzurri e alberi ricoperti da una brillante tonalità dorata, ma è probabile che vedrai più cascate di altri turisti. Questa è un’area straordinaria per l’escursionismo e l’esplorazione di siti storici come Glendalough, uno dei siti monastici più importanti del paese, fondato da San Kevin nel VI secolo. Se arriva una tempesta, entra in uno dei tanti pub accoglienti e goditi il calore di un fuoco scoppiettante con una pinta di Guinness.

Piemonte, Italia

L’autunno, e in particolare ottobre, è la stagione di punta per l’enogastronomia in Italia. Tartufi e funghi, castagne e cioccolato hanno tutti le loro feste in questo periodo – ed è anche tempo di vendemmia. Il Piemonte è la patria di incredibili paesaggi autunnali e di una fantastica cultura enogastronomica con la regione nord-occidentale circondata dalle Alpi, quindi ci sono centinaia di strade e sentieri per esplorare le cime circostanti piene di colori.

Aragona, Spagna

L’autunno in Aragona, situato nella Spagna nord-orientale nel cuore dei Pirenei al confine con la Francia, spesso è territorio di temperature idilliache. I Pirenei aragonesi sembrano definire tutti i superlativi associati alla svettante catena montuosa dei Pirenei con alcune delle vette più alte e selvagge, e forse la più bella dei Pirenei spagnoli. Questa è anche la sede del Parco Nazionale di Ordesa e del Monte Perdido, il primo parco nazionale della Spagna, dove non troverai solo un’impressionante gamma di colori autunnali, ma anche un’abbagliante varietà di fauna selvatica e cascate.

Praga, Repubblica Ceca

Praga in autunno è particolarmente sorprendente, con un numero significativamente inferiore di visitatori e in genere con molte belle giornate. Il bagliore dorato della stagione offre un’atmosfera romantica allo storico paesaggio urbano, mentre i cibi e le birre ceche sembrano adattarsi perfettamente. Fai una passeggiata poco prima del tramonto sulla Collina del Castello, dove troverai una vista panoramica dei tetti rossi e delle mille guglie di Praga. In autunno, è molto più facile apprezzare le attrazioni iconiche della città senza dover combattere la folla, compresi i gruppi di turisti cheaffollano il magnifico Castello di Praga. Spruzzi di rame, cremisi e arancio luminoso animano la città mentre gli alberi iniziano a trasformarsi all’inizio di ottobre. Dirigiti verso i parchi pubblici per il meglio dello spettacolo di Madre Natura.

Budapest, Ungheria

Con il calo del caldo estivo e le alte temperature che si aggirano intorno ai 70 gradi fino alla fine di ottobre, Budapest è ideale anche in autunno. Durante questa stagione gli ungheresi celebrano le bevande e il cibo nazionali con festival annuali, anche se la maggior parte dei turisti è tornata a casa fino al prossimo anno. Questa è una città fantastica per passeggiare e l’autunno la rende ideale per vagare per strade tortuose ed esplorare accoglienti caffè. I viaggiatori possono anche visitare le vicine regioni vinicole per vivere la vendemmia a Eger, Tokaj o Villany, o fare un giro in auto fino all’Ansa del Danubio per godersi i colori dell’autunno.

Lugano, Svizzera

La bellissima città di Lugano si trova nella regione meridionale della Svizzera, al confine con l’Italia e sulle rive del Lago di Lugano, all’ombra di bellissime montagne appena a sud delle Alpi. Questa è una delle mete più pittoresche in ogni periodo dell’anno, ma visitarla in autunno significa che le temperature torride dell’estate hanno lasciato il posto a un clima più mite in una scenografia coreografica di magnifici colori. Una visita durante il primo fine settimana di ottobre offre ai viaggiatori la possibilità di assistere al Festival d’Autunno, con musica folcloristica, feste dell’uva e vini pregiati.

Puigcerda, Spagna

Puigcerda è la capitale della regione di Cerdana e un pittoresco villaggio che offre numerose boutique e ristoranti, nonché siti storici nel centro della città. Offre numerosi sentieri per l’escursionismo e l’esplorazione della regione circostante e per avvistare i brillanti colori autunnali. Uno dei posti migliori per iniziare a sbirciare le foglie autunnali è il Passeig dels Enmorats, un sentiero alberato che si dirige fuori dal villaggio, una facile passeggiata e un ottimo modo per trascorrere la mattinata o il pomeriggio. Porta la tua macchina fotografica e cammina lungo le rive boscose del Lago Puigcerda e del Parco Schierbeck per vivere alcune delle cose migliori che la città ha da offrire in questa stagione.

Ukanc, Slovenia

Il borgo di Ukanc si trova all’estremità occidentale del Lago di Bohinj nella regione dell’Alta Carniola in Slovenia. Qui, i visitatori possono viaggiare in funivia fino alla vetta del Monte Vogel per ammirare alcuni dei panorami più spettacolari di tutta Europa. In autunno questo luogo di straordinaria bellezza diventa ancora più suggestivo, con ricchi rossi e riflessi dorati che si riflettono nel limpido lago. Ukanc è anche il punto di partenza per una passeggiata panoramica di un’ora alle cascate di Savica. Per chi ha voglia di fare un’escursione seria, da qui puoi anche fare una gita di un giorno alla Valle dei Sette Laghi.

Istambul, Turchia

Istanbul è una destinazione esotica perfetta per i viaggi autunnali, con la stagione che cade tra il caldo estremo dell’estate e i venti brutali e le temperature fredde dell’inverno. Questa città da favola con la sua splendida architettura è anche resa molto più piacevole senza dover combattere la folla. Fai una passeggiata lungo i vicoli stretti e tortuosi del centro storico di Istanbul, dove ascolterai i suoni della musica turca dietro ogni angolo. Assaggia piatti tradizionali turchi come il borek, una torta fatta con una crosta croccante e golosa ripiena di carne, formaggio o patate, si abbina perfettamente in una frizzante giornata autunnale a Istanbul.

Bridge of Orchy, Scozia

Nel profondo delle Highlands scozzesi, il Bridge of Orchy è un villaggio immerso in uno scenario particolarmente incredibile. Soggiorna all’Inveroran Hotel e sarai nel cuore di alcune delle cose migliori che la Scozia ha da offrire, dalle imponenti montagne alle distillerie di whisky e ai castelli che sembrano apparire magicamente dalla nebbia e svanire altrettanto rapidamente. A Loch Tulla, una piccola isola piena di larici si trasforma in una brillante gamma di colori, riflessa nelle acque tranquille. La West Highland Way, famosa per gli escursionisti, collega Milngavie, appena fuori Glasgow, a Fort William nelle Highlands, passando per il Bridge of Orchy, rendendola ideale per una passeggiata in una bella giornata autunnale.

Valle della Loira, Francia

Nella Valle della Loira in Francia, troverai circa 185.000 acri di vigneti che si estendono in lungo e in largo tra colline e valli. Quando lo spettacolo dei colori raggiunge il picco a fine ottobre, è davvero una meraviglia da vedere. I vigneti sono in fiamme, arancione vivido e rosso fuoco, con il bacio dell’autunno che illumina anche le foreste circostanti e i castelli da favola. Alcuni hanno paragonato questa regione al New England in autunno, rilevandola come una delle migliori destinazioni europee per le colorate esposizioni autunnali insieme a molti vini pregiati.

Ahornboden, Austria

Ahornboden, situato vicino a Innsbruck nella regione austriaca dell’argento, si trova a circa 1200 metri sulle Alpi tra svettanti picchi rocciosi. Qui troverai un tranquillo prato alpino punteggiato da migliaia di aceri che si trasformano in una luminosa tonalità gialla ogni autunno. Questi alberi, alcuni risalenti a più di 600 anni fa, forniscono un segnale che avverte i visitatori che questa è l’ultima possibilità di fare escursioni prima dell’arrivo del lungo inverno. La stagione alle spalle vede il turismo in calo significativo, il che significa anche molte occasioni per i viaggiatori con un budget limitato.

Valle del Douro, Portogallo

La valle del fiume Douro in Portogallo diventa un mare di rosso fuoco, arancio e giallo vibrante in autunno, con vigneti terrazzati che digradano lungo le rive del fiume si preparano per l’inverno. La regione è un altro punto caldo per il cibo e il vino in autunno. Anche se il Portogallo potrebbe non essere il primo posto che associ al vino, la Valle del Douro è in realtà la più antica regione vinicola delimitata sulla terra. Attraverso lo splendido paesaggio, troverai gente del posto che serve le loro merci come carne, pane fresco e prodotti dai furgoni della drogheria. Assicurati di gustare un assaggio delle uve fresche e saporite in quanto potrebbero essere le migliori che tu abbia mai assaggiato. un’altra cosa da non perdere è una crociera lungo il fiume di 125 miglia con un bicchiere del famoso porto locale di questa regione è un modo meraviglioso per completare le tue vacanze autunnali.

Oslo, Norvegia

Particolarmente eclatante il cambio di stagione nel Nord Europa. Quando le foglie iniziano a trasformarsi, le aree boschive prendono nuova vita, rendendo Oslo un luogo ideale per passeggiate serali mentre c’è ancora un po’ di luce. La città ospita molti parchi pittoreschi che diventano ancora più belli in questo periodo dell’anno. La fortezza di Akershus e il Parco delle sculture di Vigeland creano uno sfondo particolarmente colorato in una giornata di sole autunnale, oppure passeggia appena fuori città fino alla foresta di Oslomarka, dove vedrai alcune delle foglie autunnali più vivaci della nazione

Transilvania, Romania

La Transilvania è stata a lungo un luogo ricco di leggende e magnifiche immagini di castelli medievali e nebbiosi al chiaro di luna. Fai una passeggiata in auto attraverso i Monti Fagaras, le montagne più alte dei Carpazi meridionali con oltre 20 vette che si elevano a più di 2400 metri, famose per le sue tornanti e le viste mozzafiato del meraviglioso fogliame autunnale.

Leave a Reply