Virale su TikTok: Tecnica di ammollo disincrostante del bucato. Vero o no?

Non è una bufala, ma non è nemmeno il modo più efficace per lavare lenzuola, asciugamani e vestiti.

Passiamo già abbastanza tempo a pulire e siamo sempre alla ricerca di modi per rendere le nostre faccende domestiche – fare il bucato, lavare i piatti e così via – più facili e meno dispendiose in termini di tempo. Fortunatamente, quando si tratta di bucato, un giro veloce in lavatrice e asciugatrice normalmente bastano. Ma a volte (parola chiave: a volte), un lavaggio e un’asciugatura standard non funzioneranno.

L’ammollo del bucato non è affatto nuovo: molte persone hanno usato questo metodo di ammollo per anni per rimuovere residui di detersivo, ammorbidente, minerali dall’acqua dura e oli per il corpo dai tessuti. Ma un TikTok virale prima e dopo di MrsLaurenElms ha iniziato un movimento di pulizia negli ultimi mesi, facendo sì che TikToks con #laundrystripping abbia accumulato 57 milioni di visualizzazioni.

Ha senso il motivo per cui questo metodo di ammollo sta decollando: i TikTok mostrano vasche piene di acqua torbida marrone dopo ore di ammollo del bucato pulito. Ciò ha spinto molte persone a chiedersi se non si siano inconsapevolmente avvolte in lenzuola e asciugamani sporchi per tutto questo tempo.

Proprio come altre tendenze del momento, ci sono un sacco di domande su questa tecnica di ammollo: alcune sono semplici (ci si posso pulire a fondo anche altri oggetti oltre ad asciugamani e lenzuola? Qual è la ricetta perfetta per l’ammollo del bucato?), mentre altre sono più complicato ( è una bufala o è davvero efficace?).

Prima di andare nella vasca da bagno o nel lavandino e svuotare una scatola di percarbonato, leggi questa guida pratica che i nostri esperti hanno messo in pratica per te,per determinare se l’ammollo con percarbonato è il metodo di pulizia più efficace per lenzuola e asciugamani.

Che cos’è l’ammollo del bucato disincrostante?

In sostanza, l’ammollo del bucato disincrostante è un metodo completo di ammollo che elimina qualsiasi residuo di detersivo, ammorbidente, minerali dall’acqua dura e oli naturali per il corpo che si sono accumulati sui tessuti nel tempo. Il processo in sé è piuttosto lungo: asciugamani e lenzuola si mettono in una vasca di acqua calda, percarbonato, bicarbonato di sodio (carbonato di sodio) e detersivo per bucato fino a quando l’acqua non si è completamente raffreddata, circa quattro o cinque ore in totale.

Nel tempo, il calore dell’acqua fa scorrere i coloranti, il che spiega perché diventa marrone o grigio. Ciò significa che funziona meglio su tessuti bianchi o chiari e asciugamani da bagno e lenzuola con colori resistenti. Puoi ancora impregnare i tessuti colorati, basta non mescolare i colori vivaci con i bianchi per evitare di tingere accidentalmente qualcosa. Mentre l’ammollo del bucato è adatto a qualsiasi capo di abbigliamento o biancheria da letto che può resistere alle alte temperature, dovresti evitare di farlo con i capi delicati: un normale lavaggio e asciugatura (o lavaggio a mano per alcuni delicati) dovrebbe pulirli completamente.

Come rimuovere efficacemente lenzuola e asciugamani

Riempi la vasca da bagno, il lavandino o un grande secchio con acqua calda. Crea la ricetta perfetta per disincrostare il bucato aggiungendo percarbonato, bicarbonato di sodio (carbonato di sodio) e detersivo per bucato in un rapporto 1: 1: 2. Per una vasca da bagno, aggiungi 1/4 di tazza di percarbonato, 1/4 di tazza di bicarbonato di sodio e 1/2 tazza di detersivo per bucato. Mescolare fino a quando non si dissolve completamente.

Immergi gli asciugamani o le lenzuola puliti nella miscela e metti a bagno finché l’acqua non si è raffreddata, il che di solito richiede almeno quattro ore. Mescolare di tanto in tanto.

Scolare l’acqua torbida e passare gli asciugamani o le lenzuola attraverso  un ciclo di solo risciacquo della lavatrice. Asciugare in asciugatrice senza l’utilizzo dei foglietti.

La tecnica  di ammollo disincrostante del bucato è davvero efficace?

In breve, non dovresti farlo regolarmente se asciugamani e lenzuola vengono lavati correttamente.

Ci sono alcuni casi in cui può essere necessario farlo, specialmente se noti accumuli dopo il lavaggio con detersivo fatto in casa, usi frequentemente fogli di asciugatrice o ammorbidente o vivi in ​​una zona con acqua dura e non hai un addolcitore installato in casa.

Pensala in questo modo: troppe cose buone (detersivo per bucato e ammorbidente) a volte possono essere cattive, facendo sì che i bianchi diventino scuri e sporchi. La rimozione del bucato è un modo semplice per dare nuova vita ad asciugamani e lenzuola, o almeno un aspetto rinfrescato.

Come regola generale, seguire regolarmente le pratiche di lavanderia giuste è il metodo di pulizia consigliato:

Usa un detergente per la pulizia profonda.

Non sovraccaricare la lavatrice.

Non usare troppo detersivo o ammorbidente.

Utilizzare tecniche di smistamento della biancheria adeguate per evitare l’accumulo di residui.

Se noti residui o vuoi prevenire l’accumulo, aggiungi percarbonato o bicarbonato di sodio a un carico regolare nella lavatrice.

Per concludere: “Se hai molti asciugamani o lenzuola che hanno bisogno di aiuto, questo è un buon modo per sistemarli rapidamente. Quindi assicurati di seguire buone abitudini di lavaggio  in seguito, in modo da non dover fare nuovamente!”

Leave a Reply